Banca Dati 'Giulio Rospigliosi' indice

Convegno


 
SILVIA CARANDINI
Martiri e cavalieri. La composizione del sacro e del profano nel teatro di Giulio Rospigliosi

 
     Silvia Carandini si č laureata nel 1974 presso l'Istituto del Teatro e dello Spettacolo dell'Universitā di Roma. Dal 1 giugno 1976 č titolare di un assegno di studio del Ministero della Pubblica Istruzione e dal 1981 č ricercatore confermato presso l'Istituto del Teatro e dello Spettacolo e successivamente presso il Dipartimento di Musica e Spettacolo dell'Universitā di Roma "La Sapienza".
     Nel 1992, vinto il concorso per professore di seconda fascia per il gruppo Discipline dello Spettacolo, viene chiamata dall'Universitā di Roma "La Sapienza" a ricoprire l'insegnamento di Storia del Teatro e dello Spettacolo presso la Facoltā di Lettere. Nel dicembre 1999 ha conseguito l'idoneitā per professore di prima fascia ed č stata chiamata dalla stessa Universitā di Roma. Nel corso delle sue attivitā di docente ha diretto diversi gruppi di ricerca, coordinato pubblicazioni e numeri di riviste, organizzato seminari, mostre e cicli di convegni. Fra i temi trattati nell'insegnamento e nelle ricerche: il teatro barocco, le idee di teatro fra '800 e '900, la danza nel primo '900.


  abstract:

 
 
 

Bibliografia
Biografia
Documenti
Epistolario
Opere
Persone
Progetto
Soggetti
Studi
Testi

Avvio