MENU
Polemiche Pellegrino-Salviati e altri

By Marcello Bolpagni on 04/01/2017

1584-1598
Polemiche Pellegrino-Salviati e altri

Il dialogo Il Carrafa di Pellegrino sostiene la superiorità della epica tassiana rispetto al Furioso: la polemica infiamma poi vari intellettuali come Salviati.

Tutto comincia con lo scritto polemico “Il Carrafa” a firma di Pellegrino: esso sostiene la superiorità della “Gerusalemme Liberata” rispetto al “Furioso”, soprattutto rispetto ai dettami aristotelici sulle proporzioni del poema epico. Il dialogo del Pellegrino dà vita ad una lunga serie di botte e risposte tra vari intellettuali del tempo, con in testa gli Accademici dell Crusca e in particolare L. Salviati con la sua “Stacciata”, nella quale definisce il poemna tassiano una “casetta” in confronto all'' “immenso e ricchissimo palagio” ariostesco. A seguire, altri intellettuali partecipano alla querelle, schierandosi da una parte o dall''altra.


La scheda Polemiche Pellegrino-Salviati e altri è stata redatta da Marcello Bolpagni in data 04/01/2017 per il sito PoLet500 .
Per citare la scheda si prega di indicare l'autore, la data ed il sito.
Documento rilasciato con licenza Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Esporta scheda JSON Vedi le altre schede dell'autore



Riferimenti

Year
Author
Category: Type
Publication
Link
1803
A cura di Giusto Fontanini
Bibliografia : Monografia
A cura di Giusto Fontanini ( 1803 ) , Biblioteca dell'Eloquenza Italiana. F.lli Gozzi, Parma , pp. 337
2011
Matteo Navone
Bibliografia : Monografia
Matteo Navone ( 2011 ) , Dalla parte di Tasso. Giulio Guastavini e il dibattito sulla Gerusalemme Liberata.. Edizioni dell'Orso , Alessandria
1 Maggio 1585
Bastiano de' Rossi
Fonte : Epistolare
Bastiano de' Rossi - Flaminio Mannelli ( 1 Maggio 1585 ) , ...nella quale si ragiona di Torquato Tasso, del Dialogo dell'epica poesia di Messer Cammillo Pellegrino, della risposta fattagli dagli Accademici della Crusca: e delle famiglie, e degli huomini della Città di Firenze.. Accademici della Crusca, Firenze
12 dicembre 1598
Domenico Chiariti
Fonte : Epistolare
Domenico Chiariti - Camillo Pellegrino ( 12 dicembre 1598 ) , Domenico Chiariti al Pellegrino.. , Lucca
1585
Camillo Pellegrino
Fonte : Poetica
Camillo Pellegrino - dedicatario Orazio Rucellai ( 1585 ) , Replica di Camillo Pellegrino alla risposta de gli accademici della Crusca fatta contro il Dialogo dell'epica poesia in difesa, come e' dicono, dell'Orlando furioso dell'Ariosto . Cacchi, Vico Equense
1584
Camillo Pellegrino
Fonte : Poetica
Camillo Pellegrino - dedicatario Marco Antonio Carrafa ( 1584 ) , IL CARRAFA, O VERO DELLA POESIA EPICA.. Sermartelli, Firenze
1592
Giulio Guastavini
Fonte : Poetica
Giulio Guastavini ( 1592 ) , Discorsi, et annotationi di Giulio Guastauini sopra la Gierusalemme liberata di Torquato Tasso.. Bartoli, Pavia
1588
Giulio Guastavini
Fonte : Poetica
Giulio Guastavini ( 1588 ) , Risposta all'Infarinato Accademico della Crusca intorno alla Gerusalemme Liberata. In difesa dell'Apologia di Torquato Tasso.. Comin Ventura, Bergamo
1584
Lenoardo Salviati
Fonte : Poetica
Lenoardo Salviati - dedicatario Orazio Rucellai ( 1584 ) , La «largu inconsiderata licenza». Note su Diomede Borghesi censore del Tasso. Domenico Manzani, Firenze
1587
Nicolò degli Oddi
Fonte : Poetica
Nicolò degli Oddi - dedicatario Giovanni Terzo ( 1587 ) , Dialogo di don Nicolo de gli Oddi padouano in difesa di Camillo Pellegrini, contra gli Academici della Crusca. F.lli Guerra, Venezia
1586
Orazio Ariosto
Fonte : Poetica
Orazio Ariosto ( 1586 ) , Risposte d'Orazio Ariosto ad alcuni luoghi del Dialogo dell'Epica del Signor Cammillo Pellegrino; ne' quali si riprendeva l'Orlando Furioso dell'Ariosto . , Ferrara
1592
Pietro Antonio Corsuto
Fonte : Poetica
Pietro Antonio Corsuto - dedicatario Matteo di Capua. ( 1592 ) , Il capece, overo, Le riprensioni: dialogo del signor Pietro Antonio Corsuto. Nel quale si reprouano molti degli auuertimenti del caualier Leonardo Saluiati, ch'ei fè sopra la volgar lingua. Et si dimostra quanto Dante habbia fallato in quelle parti che à buon poema si richieggono. Con alcuni sonetti dell'autore, & due canzoni: l'vna del medesimo & l'altra del signor Torquato Tasso, fatte in lode dell'illustrissimo & eccellentissimo signor prencipe di Conca.. Carlino e Pace, Napoli
NONE


SCHEDA